Come conservare la stella di natale

Come conservare la Stella di Natale...dopo Natale

La Stella di Natale (Poinsettia) è uno dei simboli del Natale. Terminate le feste quali attenzioni dovrai prestare per conservarla durante l'anno e potere rivedere il suo bel fogliame rosso il Natale successivo?

Niente di difficile, la giusta posizione e il giusto quantitativo d'acqua e hai già fatto il 70% del lavoro...ecco i nostri consigli.

POSIZIONE

Dopo essere stata in bella vista è tempo di farla riposare. Spostala in una stanza luminosa che abbia una temperatura di circa 17°C e senza correnti d'aria.

ACQUA

In attesa che la pianta torni nel suo ciclo attivo, bagnala solo una volta la settimana e se il suolo ti appare asciutto.

ALL'ARRIVO DELLA PRIMAVERA

Accorcia i rami a metà della loro lunghezza, dopo che i fiori si sono dissecati. Utilizza del cicatrizzante per piante in polvere per spolverizzare le parti tagliate. Puoi porla all'esterno quando le temperature esterne diurne e notturne si saranno stabilizzate sopra i 15°C.

IN ESTATE

Se possibile, sposta la pianta all’aperto e concima con un fertilizzante ricco in potassio e fosforo. A metà estate rinvasala in un vaso più grande con un terriccio ben drenato e ricco di torba.

IN AUTUNNO

Appena le temperatura cominciano a raffreddarsi, riporta la stella in casa....che il Natale si avvicina.

Tags: ,

Questo sito utilizza cookies tecnici e statistici. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Accetto i cookie da questo sito Per saperne di più